23 marzo sciopero di insegnanti e personale Ata

marzo 20th, 2018
23 marzo sciopero di insegnanti e personale Ata
Scuola
2

Mentre si nomineranno anche gli uffici di presidenza e di commissione delle Camere, per l’avvio della XVIII legislatura, venerdì 23 scatterà la protesta di maestri, maestre, insegnanti e personale Ata, con corteo a Roma dalle ore 9 alle 14 da Piazzale Ostiense a Viale Trastevere, per manifestare sotto la sede del Miur. Lo annuncia l’Anief – Associazione nazionale insegnanti e formatori – una cui delegazione incontrerà i rappresentanti dell’amministrazione, diversi neo-eletti deputati e senatori e responsabili scuola dei partiti di riferimento.

Tra le richieste: riapertura delle Gae (graduatorie ad esaurimento, ndr) per tutti gli abilitati, tutela dei lavoratori precari e neo-immessi secondo norme UE, sbocco dell’indennità di vacanza contrattuale, restituzione della trattenuta Tfr, finestra a 61 anni per le pensioni e salario minimo legato all’inflazione.

Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief: “Dopo una campagna elettorale dove il tema scuola non è stato certamente centrale, è giunto il momento di richiamare l’attenzione della politica. Tra i motivi dello sciopero spicca quello della necessità di aprire ai precari le Graduatorie ad esaurimento: come già avvenuto in passato. Ci appelliamo alla sensibilità dei nuovi eletti perché facciano giustizia nei confronti delle decine di migliai di precari abilitati e specializzati che rischiano il licenziamento”. 

 

Related Post

2 Comments

  1. emily says:

    sto per fare l”estremo gesto: mi mancano le anticipazioni in ostrogoto stretto della magica red quella roba che mi piaceva pensare pura avanguardia fatta in quel modo coscientemente alla “avete voluto le anticipazioni? oh decifratevele! chissà cosa si cela dietro questo sciopero bianco!

Lascia un commento