L’ABC per le matricole

giugno 6th, 2016
L’ABC per le matricole
News
0

ASSOCIAZIONI
Le università sostengono le iniziative promosse dagli studenti per attività culturali, formative, ricreative e sportive concedendo anche finanziamenti. Le associazioni (l’elenco di quelle presenti nel tuo ateneo è disponibile sul sito) sono ospitate talvolta proprio negli spazi delle Università e promuovono conferenze, mostre, attività teatrali, sportive e musicali, incontri con professionisti. Cerca e contatta le Associazioni che magari senti più vicine per finalità e contenuti, partecipare e proporre attività ti farà sentire da subito parte integrante di questa nuova comunità.

BACHECHE
Sono state abbondantemente superate da quelle on line disponibili sui siti degli atenei per le comunicazioni dei docenti e sui social network (primo indiscusso ), ma le bacheche resistono e funzionano ancora. Vengono infatti ancora invase di annunci e richieste per case in affitto o lavori stagionali, locandine delle iniziative e comunicazioni varie. Che siano virtuali o reali consulta sempre questa preziosa seppur caotica fonte di informazione.

CONSIGLIO DI COORDINAMENTO DIDATTICO
Organo costituito da docenti, ricercatori e da una rappresentanza di studenti che ha il compito di coordinare la didattica e approvare i piani di studio di un singolo corso di laurea. Riconosce poi i crediti relativi a conoscenze e abilità professionali certificate acquisite in attività formative anche extrauniversitarie.

DOCENTI
Spesso temuti e criticati, sono i compagni di viaggio e le guide del tuo percorso formativo. Non pensare solo che dovranno giudicarti nel giorno d’esame ma cerca confronto e arricchimento dai loro consigli oltre che insegnamenti.

ESONERO TASSE
Gli studenti in possesso di determinati requisiti di merito (anche aver preso 100 alla maturità ) o di reddito e gli studenti con disabilità possono chiedere l’esonero parziale o totale dalle tasse.

FUORI SEDE
Sono gli studenti che hanno la residenza in un comune che non è considerato né in “Sede” né “Pendolare”. Il loro impegno comincia ben prima che in ateneo con la ricerca di un alloggio e di un lavoro per sostenere le spese. A loro sono destinate annualmente borse di studio, strutture residenziali e pasti gratuiti presso le mense universitarie. Per conoscere le opportunità e i regolamenti occorre rivolgersi alle Aziende per il diritto allo Studio Universitario.

GUIDA DELLO STUDENTE
Vademecum, scaricabile in formato elettronico dai portali degli atenei, con tutte le informazioni utili per gli studenti dalle modalità di iscrizione ai piani di studio, dalle strutture ausiliarie come lo sportello orientamento e tutorato
alle scadenze importanti come il pagamento delle rate delle tasse universitarie.

IMMATRICOLAZIONE
E’ l’atto di iscrizione all’università con il quale ti viene affidato un numero che ti identificherà per la prenotazione degli esami e altri servizi come il prestito dei libri e richieste di borse di studio.

LIBRETTO UNIVERSITARIO
E’ il documento sul quale vengono indicati gli esami sostenuti con i relativi voti e crediti acquisiti.

MOBILITA’
Le esperienze di mobilità, ovvero di studio all’estero ma anche di lavoro e volontariato, sono opportunità incredibili per accrescere le proprie conoscenze e allargare i propri orizzonti. Tramite l’ufficio per l’internazionalizzazione potrai conoscere le modalità per concorrere a bandi per borse di studio presso atenei stranieri, informazioni sui titoli congiunti (doppio titolo), programmi di mobilità come i più noti Erasmus e Leonardo da Vinci.
NUMERO PROGRAMMATO
Tema scottante tra ricorsi e polemiche sul diritto allo studio, è un sistema di regolamentazione delle immatricolazioni. Ogni anno per ogni corso di laurea ad accesso regolato, il Miur stabilisce il numero massimo di posti disponibili sul territorio nazionale suddivisi per sede.
OBIETTIVI FORMATIVI
Sono le conoscenze, competenze e abilità che ciascuna attività formativa (lezione frontale, laboratorio, esercitazione) vuole trasferire agli studenti e che è necessario possedere per conseguire la laurea.

PROPEDEUTICITA’
Sono gli esami da sostenere e superare obbligatoriamente per poter sostenere gli esami successivi. Contengono le informazioni di base indispensabili per capire gli insegnamenti più specifici.

RICEVIMENTO
Spazio di incontro che il docente dedica agli studenti per chiarire eventuali dubbi sorti durante lo studio.

SESSIONE D’ESAME
E’ il periodo in cui potrai sostenere gli esami al termine di ogni ciclo di lezione. La durata delle sessioni può variare, generalmente sono tre: quella invernale, tra gennaio e febbraio; quella estiva, tra giugno e luglio e quella autunnale tra settembre e ottobre.

TIROCINI
Sono attività formative professionalizzanti nell’ambito di un percorso didattico riferito al corso di studio e finalizzato all’acquisizione di crediti formativi universitari.

UFFICIO ORIENTAMENTO
E’ il centro di riferimento per la tua permanenza in università. Svolge attività di informazione e supporto per i momenti di difficoltà. Promuove inoltre i tirocini formativi previsti dagli ordinamenti didattici.

VOTI
La votazione degli esami che misurano il profitto è quantificata in trentesimi.

 

 

 

L’ACCESSO AI CORSI DI LAUREA

COME AFFRONTARE I TEST D’INGRESSO

L’ABC DELLE MATRICOLE

IL DECALOGO DELLE MATRICOLE

TUTTI I SEGRETI PER SUPERARE UN ESAME

COME FUNZIONANO STAGE E TIROCINI

NON SOLO ESAMI: LA VITA IN ATENEO

 

 

 

Leggi anche:

Ora tocca a voi! Anche quest'anno i giovani creativi dell’Università Federico II di Napoli potranno godere del fondo destinato a finanziare attività culturali e social...
Fuori sede, caro-affitto Uno studente «fuori sede» spende fino a 6.958 annui in più rispetto a un collega che studia in sede. È quanto emerge da uno studio della Federconsumat...
Sì alla solidarietà, no alla discriminazione Sabato 17 ottobre, ha avuto luogo la manifestazione nazionale contro ogni forma di razzismo, omofobia, xenofobia e ogni genere di discriminazione. E s...
Studenti Udu: diritto allo studio negato Le associazioni studentesche UdU Parma, UdU Forlì, UdU Ferrara, Unione Universitaria Modena e Sindacato degli Universitari Bologna con gli studenti it...

Lascia un commento