Tirocini retribuiti nelle Ambasciate italiane all’estero: pubblicato il bando

luglio 1st, 2015
Tirocini retribuiti nelle Ambasciate italiane all’estero: pubblicato il bando
Lavoro
0

Pubblicato il bando per svolgere tre mesi di tirocinio retribuito nelle Ambasciate e nelle Rappresentanze permanenti all’estero: l’iniziativa nasce dalla collaborazione tra il Ministero degli Affari Esteri, il Miur e la Conferenza dei Rettori Universitari Italiani (CRUI) ed è dedicata agli studenti universitari.

Il periodo in cui andranno svolti i tirocini, che dovranno essere inseriti all’interno del percorso curriculare, è compreso tra il 1° ottobre e il 31 dicembre 2015.

Requisiti per partecipare al progetto sono: essere studenti iscritti a una delle università italiane che aderiscono al bando ed iscritti a uno dei corsi di laurea magistrale o a ciclo unico previsti per l’accesso il concorso di accesso alla carriera diplomatica; avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 240 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico; avere superato il 70% degli esami, se iscritto a corsi di studio del vecchio ordinamento; avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30; avere una conoscenza della lingua inglese certificata almeno a livello B2 del QCER; avere massimo 28 anni.

Il programma di tirocini è inserito all’interno della campagna per la candidatura italiana al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, pertanto i partecipanti verranno coinvolti in questo processo svolgendo approfondimenti su tematiche di interesse della “constituency” dell’ONU, quali le relazioni internazionali, le operazioni di mantenimento della pace, i diritti umani, le dinamiche economiche e sociali globali e la cooperazione allo sviluppo.

Ad ogni tirocinante, al termine del tirocinio, verranno riconosciuti 2 CFU per ogni mese (quindi 6 CFU totali) e verrà corrisposto un rimborso spese mensili di 400 euro o in alternativa di 200 euro più le spese di alloggio.

La candidatura va presentata entro le ore 17.00 del 13 luglio utilizzando Altre informazioni le potete trovare sul portale della

 

Related Post

Lascia un commento