Test: nuovi errori ad Architettura

settembre 18th, 2009

architettura_mod.jpgL’onda delle polemiche li ha ormai travolti. Più se ne parla e più spuntano errori. I test sembrano far acqua da tutte le parti e dopo le irregolarità verificate nelle aule della Sapienza durante lo svolgimento dei test di Medicina e Chirurgia, ora è Architettura a far parlare di se.

Questa volta a mettere in crisi la Facoltà è stata una domanda, la 78. In diversi plichi, consegnati agli aspiranti architetti, il test era privo della rappresentazione grafica, fondamentale per il corretto sviluppo dell’esercizio.

Ad invalidare la domanda dalla correzione dei test ci ha pensato il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini. Così almeno si legge in una nota dell’Unione degli universitari, secondo i quali si tratta della “ennesima presa per i fondelli in questo gioco drammatico del numero chiuso, gioco che mette ogni anno uno sbarramento al futuro di decine di migliaia di studenti”.

La decisione del ministro avrebbe così scatenato ulteriori polemiche. “L’Unione degli Universitari – ha affermato l’associazione studentesca nella medesima nota – non ritiene accettabile la soluzione proposta dal Ministero e chiede alla Gelmini una sanatoria per non danneggiare gli studenti che hanno perso tempo nel rispondere alla domanda oggi invalidata e di affrontare una volta per tutte il problema improcrastinabile del numero chiuso per un suo superamento. L’Udu chiede inoltre di rendere finalmente pubblici i verbali della commissione che ha redatto i test, nella speranza che non siano stati distrutti come nel 2007, oltre alla sua composizione”.

Lascia un commento

здесь

www.ry-diplomer.com/diplomy-v-komsomolsk-na-amure

www.ry-diplomer.com